ANZIO PIAZZA PIA ESPOSIZIONE FOTOGRAFICA DEL SAN GIUSEPPE DUE

 

Pungolo Club

 

Associazione Culturale Turistica

 

Eventi Animazione Spettacolo

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Anzio Piazza Pia Esposizione Fotografica

 

 

 

 

 

 

Anzio

47° Anniversario primoViaggio

Antartico del Motoveliero "San Giuseppe Due"

Esposizione fotografica

P.zza Pia dal 26 al 04 luglio 2016

 

 

L' Esposizione Fotografica dedicata al M/V Antartico San Giuseppe Due che si è svolta ad Anzio presso i locali comunali di Piazza Pia e nonostante il breve periodo accordato (10 giorni), ha ottenuto il riconoscimento da parte di numerosi visitatori locali e turisti che ne hanno recensito un toccante pensiero, manifestando la volontà rendere tale mostra permanente.

 

L’esposizione fotografica già itinerante, si è svolta in occasione del 47° anniversario della partenza da Anzio del motoveliero “San Giuseppe Due per il suo primo viaggio Antartico congiuntamente alla seconda edizione della regata Trofeo Challenge Com.te Giovanni Ajmone Cat.

 

Da qualche anno la nostra Associazione si è dedicata con tenace impegno alla memoria del Comandante e il suo veliero caduto nell’oblio custodito presso il cantiere Gallinari da circa sei anni a seguito un accordo tra la Marina e il Comune di Anzio.

 

Di fatto il San Giuseppe Due il 21 giugno alle ore 22.00 è partito da Anzio sopra un autarticolato per essere trasferito all’Arsenale di La Spezia dove si auspicano interessanti progetti per il suo restauro.

 

Ad Anzio malgrado accordi dimenticati e sottovalutati, non è rimasto nulla.

Basti pensare che il Com.te Giovanni Ajmone Cat a suo tempo, più volte tentò di esporre notevoli e interessanti idee con le varie Amministrazioni progettando la donazione del suo Museo e la realizzazione di una scuola Navale con veliero annesso presso la sua proprietà di Anzio. La stessa proprietà di cui una gran parte gli fù espropiata dal comune mentre si trovava in Antartide durante il primo viaggio nel 1969.

 

Ci stiamo impegnando a sostenere una importante storia di livello Nazionale di cui ne è stata partecipe la nostra città, attraverso una serie di lecite e paritetiche richieste al comune di Anzio per allestire una esposizione fotografica permanente, oltre a un riconoscimento per una intitolazione di un sito a lui dedicato.

 

Inoltre una serie di affermazioni di questa amministrazione in merito all'importanza storica del veliero ci induce a insistere affinchè in modo fattivo si possa realizzare qualcosa di concreto , visto che il veliero ormai è stato destinato ad altri lidi.

 

Vale la pena ricordare alcune frasi dell'ex Assessore al Turismo Umberto Succi del comune di Anzio firmatario dell'accordo con la Marina Militare per l'impegno a restaure e mantenere il veliero ad Anzio.

 

"All’Assessorato da me preposto, non sfugge il valore dei preziosi cimeli, documenti e testimonianze raccolti nella villa del Comandante Giovanni Ajmone Cat, ne l’unicità di un'imbarcazione quale il San Giuseppe Due.

Pertanto è nostra intenzione cercare di mettere in moto strategie più adeguate perché la città di Anzio venga ulteriormente valorizzata nella prospettiva di un futuro museo del mare, come previsto nel progetto del nuovo porto."

Assessore alle politiche culturali, turistiche e sportive

Umberto Succi

 

Inoltre la recentissima lettera del Sindaco Luciano Bruschini per una richiesta di parere alla Corte dei Conti, al fine di affrontare una spesa di restauro, evidenziava l’importanza della storicità e delle imprese dell’epico navigatore Antartico ponendo l’interesse storico culturale per la città.

 

Auspichiamo maggiore interessamento a una paritetica e sensibile iniziativa nei riguardi del valore e della memoria storica che coinvolge la città con dimostrazioni fattive visto che ormai il veliero è stato portato in altri lidi..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Riservati tutti i diritti/all right reserved - Il Pungolo club è un marchio registrato ®